Comunicazione ai sensi dir. 2009/136/CE: Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni leggi la nostra Cookie Policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser.

Domenica, 24 Settembre 2017

 

A.D. VIII KAL. OCT.
ante diem octavum Kalendas Octobres

Natalis Augusti
Templum Apollinis in Campo Martio

 

A.U.C. MMDCCLXX
(anno 2770 Ab Urbe Condita)

 

Ponte Milvio

La costruzione di Ponte Milvio, situato al terzo miglio della via Flaminia, risale probabilmente al IV secolo a.C. ...

Horologium

Il grande obelisco in granito che si trova davanti al palazzo di Montecitorio fu portato a Roma da Augusto nel 10 a.C.

La colonna Traiana

Passeggiando per via dei Fori Imperiali non si può non notare l’imponente colonna istoriata quasi completamente ...

La colonna di Marco Aurelio

La Colonna di Marco Aurelio fu eretta in onore dell’imperatore dopo la sua morte, nel periodo compreso tra il ...

Il Tempio di Minerva Medica

Questa costruzione sorge attualmente in via Giolitti, a poca distanza dalla stazione ferroviaria Roma Termini ...

Il sepolcro di C. Poplicio Bibulo

Il sepolcro di Caio Poplicio Bibulo si trova subito a sinistra del più celebre, e ben visibile, “Vittoriano”...

Il sepolcro di M. Virgilio Eurisace

Questo è il monumento di Marco Virgilio Eurysace panettiere appaltatore di forniture apparitore ...

Il Sacello di Venere Cloacina nel Foro Romano

Data venia seducit filiam ac nutricem prope Cloacinae ...

Il Tempio di Bellona

E poi come se il destino avesse voluto invertire i nemici di sempre, gli Etruschi andarono a fronteggiare Volumnio

Il Theatrum e la Crypta Balbi

Balbo decise di far costruire un nuovo teatro stabile che divenne il terzo della città, dopo quello di Pompeo ...

_________________________________________________________________________________________

Consilia calida et audacia prima specie laeta, tractatu dura, eventu tristia esse.
(Le decisioni impetuose e audaci in un primo momento riempiono di entusiasmo, ma poi sono difficili a seguirsi e disastrose nei risultati.)
Tito Livio, XXXV, 32